NON RIESCO A TROVARE LAVORO
COME FARE
 
 

“Non trovo lavoro, mi sento un fallito”. Non c’è niente di più sbagliato nel sentirsi “falliti” perché non si trova lavoro. Ecco le cose che dovete fare subito per reagire.

1) Mantenete un atteggiamento positivo e realistico.

2) Fate una valutazione obiettiva delle vostre abilità e attitudini.

3) Concentratevi sul COLPO VINCENTE, i vostri punti di forza.

4) Fidatevi delle vostre capacità e valorizzate le vostre qualità.

5) Consultate i siti per trovare lavoro on-line, gli annunci pubblicati su quotidiani e riviste, rivolgetevi a centri per l’impiego o agenzie interinali, proponetevi per stage non pagati, individuando e contattando le aziende che offrono lavoro. Percentuale di successo 69%

6) Scrivete un curriculum efficace e al colloquio fate capire al datore di lavoro che voi avete qualcosa in più degli altri. Può essere una competenza, un tipo di formazione, oppure una maggiore voglia d’impegnarsi rispetto alla media, o ancora un particolare tipo d’intuito adatto al ruolo per il quale vi state candidando.

7) Iscrivetevi a un “job club” (un gruppo di persone che si aiutano a vicenda a trovare un lavoro) per scambiare informazioni e consigli con altre persone, e moltiplicare le opportunità. Percentuale di successo 70%.

8. Iscrivetevi a LinkedIn, la rete professionale più grande al mondo, dove è importante esserci. Nel cercare e trovare lavoro la percentuale di successo di LinkedIn sale di giorno in giorno, siamo già al 70%. Iscriviti subito. LinkedIn è il miglior passaparola tra i "bravi", entra nel gruppo anche tu, prendi il passo dei più veloci.

9. Imparate a parlare e scrivere inglese. Scegliete tra questi corsi on-line gratis.

Vedi anche

Come ho trovato lavoro

Trova lavoro in cinque passi

 
per saperne di più scrivete a antiguahoteles@gmail.com