hotel indice guida vita notturna ristoranti spiaggia
 
                 
prosegui con la mini guida
                 
pagina
<-- indietro
avanti -->
                 
     
Mini guida: dicono i grandi viaggiatori
   
 
 
 
     

Marco Minucci, veterano di mille avventure in Repubblica Dominicana, ricco di informazioni su trasporti, itinerari e consigli di viaggio, ci racconta dal vivo le novita' di una Boca Chica che cambia. E cambia in meglio, grazie a tanti ragazzi italiani che offrono buona qualita' e prezzi onesti nei loro ristoranti, panetterie, trattorie, gelati.

Il giovane "turista per caso" Enea Scarpellini nella sua spettacolare vacanza a Boca Chica , nel regno del rhum e del merengue....

Poi ecco Alessio e Renzo a raccontarci la bellezza e i costumi delle ragazze, la spiaggia , piscina naturale con tutti i servizi, l'isola di Saona indimenticabile e il fascino selvaggio del nord a Las Terrenas dove hanno concluso la loro vacanza.

Ideale per i single ma anche perfetta per le coppie, come Anna e Luca che hanno vissuto giorni indimenticabili.

Siete un single e avete appena finito di di dire non sono mai stato un tipo da mare e spiaggia, e i tropici non mi hanno mai attirato particolarmente ? Bene, allora leggetevi il reportage sull'epico viaggio del Maranza in Repubblica Dominicana, che comincia a Juan Dolio a due passi dalla famosa spiaggia di Boca Chica.

Volete il contatto con la vita e la gente del luogo, la scoperta della Boca Chica non-turistica, l'incontro con i dominicani e le dominicane vere? L'avventura, ma senza troppi rischi?

Per orientarvi, ecco i racconti di viaggio di chi ci e' stato.

Tra questi, analitici e precisi, gli appunti di viaggio di un Viaggiatore che torna ogni anno a tuffarsi nella viva realtà Dominicana.

Poi il diario di viaggio di Paolo, un altro Viaggiatore di lungo corso che di fronte all'avventura non si tira indietro.

E il racconto di Alessio e Renzo, di Maurizio, di Alessio e Fabio.....

 

Liberta' e allegria dominicana

Boca Chica, con la vicina Andres dove si balla ovunque, è divertente e viva tutto l'anno, per l'atmosfera di libertà che si respira e il carattere festoso e disponibile della popolazione Dominicana, sempre pronta a sdrammatizzare ogni problema con una risata davanti a una birra.

Qui, dove la lingua italiana e' capita e parlata, dove la cucina ha sapori familiari, ci si sente come a casa.

Il mare è bellissimo: la barriera corallina, lontana 300 / 500 metri dalla spiaggia, racchiude al suo interno una baia di circa 2 chilometri dove l'acqua è sempre bassa e molto calma con un colore azzurrino chiaro che si fa blu lungo un " fiume" un po' più profondo, stupendo per nuotare di fronte agli isolotti di mangrovie. Il colore è cristallino come e più di quello dei mari della Sardegna, ma qui l'acqua è tiepida tutto l'anno.

 
     
 
l'isolotto di mangrovie di fronte alla spiaggia di Boca Chica
 
     
 

Boca Chica si trova in posizione centrale sull'isola, a due passi dall’aeroporto internazionale Las Americas di Santo Domingo, il più importante del Paese, e a 33 km di autostrada dalla stessa Capitale.

In nessun'altra località turistica sarete così vicini alle attrazioni e alla calda vita notturna di Santo Domingo con i suoi quasi 3 milioni di abitanti.

A Boca Chica potete restarci una vita o un solo giorno, ma dovunque andiate è il punto di partenza e di arrivo ideale per tutte le escursioni.

 
     
 
Prosegui con la mini guida
 
Gli hotel e i ristoranti di Boca Chica
 
La baia e la spiaggia di Boca Chica
 
La vita notturna di Boca Chica
   
I servizi di Boca Chica
 

Con Bruno escursioni

Santo Domingo notte, Boca Chica

Saona, Samana, Las Terrenas, El Limon

     
     

 

Loading

 

 

hotel indice guida vita notturna ristoranti spiaggia