hotel indice guida vita notturna ristoranti spiaggia
 
 
 

Bruno for president !

Racconto di viaggio di Bobo, Enzo e Domenico. Novembre 2014.

"non esiste posto al mondo dove non c'e' almeno una donna per ognuno di noi

figuriamoci a Boca Chica...."

         
   
   
   
Con Bruno (il secondo da sinistra) sull'isola Saona
   
         
   

Carissimi amici di Boca Chica Playa, ho avuto il piacere di conoscere questa simpatica squadra nel mese di novembre per circa dieci giorni per una splendida vacanza con due amici.

Ho avuto uno splendido impatto sin dall'inizio, quando contattando via e-mail Roberto, ho ricevuto tutte le informazioni possibili, instaurando da subito un rapporto molto confidenziale.

Abbiamo scelto per comodita' l'unico appartamento con tre camere da letto nel residence Las Palmeras, la penthouse 1, ottimo per rapporto qualita'-prezzo, con vista mare e una splendida piscina con jacuzzi e bar.

L'assistenza e' stata davvero ottima e rapida, sia per piccoli problemi avuti in appartamento (lampadina fulminata o acqua calda) che per consigli su come comportarsi con i dominicani, dove andare a mangiare e perche' no... anche per farsi due risate.

Il vero punto di forza pero'... e' stato il grande Bruno (non me ne volere Robbe'...). Bruno e' colui che vi viene a prendere all'aeroporto; quello che vi consiglia di andare a mangiare al Puerco Rosado; che vi fa fare Saona da vip col gruppo Mariposa; un'escursione unica nella penisola di Samana' con la sua auto; che vi porta in Capitale la notte facendovi fare tutto quello che volete e desiderate, portandovi a cena in uno dei piu' bei ristoranti di Santo Domingo (che sia chiaro non paga lui...); che vi insegna come trattare i presuntuosi (pochi) maschietti dominicani; che vi porta da Silvano a comprare sigari con notevoli sconti; Bruno lo trovate tutti i giorni sulla Duarte a completa disposizione; ma soprattutto e' quello che vi fa tornare in Italia con una frase tormentone che non vi toglierete piu' dalla testa: "ma che ha detto?"

In poche parole, la nostra esperienza e' stata davvero positiva. Esperienza che consiglio a chiunque, e ve lo dice un ragazzo di 34 anni che viaggia da 11.

Che dire...un abbraccio!

P.S. Ovviamente, sono stato molto generico, quindi se qualcuno volesse sapere tutto nei dettagli sono a completa disposizione: Bobo.cn69@libero.it

   
         
 
Galleria fotografica
 
la spiaggia di Boca Chica
 
il residence Las Palmeras e la penthouse 1
3 camere con aria condizionata, cucina, ampio soggiorno, ventilatori a soffitto
TV cable internazionale, wi-fi, cassetta di sicurezza
3 bagni, balconate vista mare
 
il ristorante Puerco Rosado con la spiaggia privata e i lettini prendisole
 
Canto de la Playa, isola Saona
 
la baia di Samana'
 

Le serate a Santo Domingo cominciano spesso dalla via Duarte a Boca Chica, dall'ora dell'aperitivo in avanti.

Si tratta di scegliere tra: discoteche, locali notturni, casino' e musica dal vivo.

Da un tavolino della Duarte, Bruno illustra le alternative.

Duarte by night, Boca Chica
 
Alcazar de Colón in Plaza de España, Zona Coloniale di Santo Domingo
 
Santo Domingo by night, discoteca Euphoria, Avenida Venezuela 15
 

 

Appartamenti Las Palmeras da $50 (US) per apt. per notte
1 / 2 / 3 camere, 1 /2 / 3 bagni, aria condizionata
nella zona più esclusiva di Boca Chica
Ville Las Estrellas da $120 (US) per villa per notte
2 camere, 2 bagni, aria condizionata, parcheggio privato
PRENOTA ORA - TUTTE LE TASSE E I SERVIZI INCLUSI

 

 

hotel indice guida vita notturna ristoranti spiaggia